Utility menu: Versione grafica | Versione testo | Versione alto contrasto | Accessibilità | Riduci carattere (-) | Aumenta carattere (+) | Versione stampabile

Presentazione

L'Unione Italiana dei Ciechi, fondata a Genova il 26 ottobre del 1920, ha per Legge la Rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali di tutti i non vedenti; oggi essa tutela e rappresenta anche i cittadini ipovedenti, definiti tali ai sensi della Legge 3 aprile 2001, n. 138: ovvero, tutti i cittadini il cui residuo visivo nell'occhio migliore non superiore a tre decimi con eventuale correzione di lenti.

News

Cicloescursione alla diga Capaccio sul Celone

interessante visita guidata alla Diga Capaccio



Interessante visita guidata alla Diga Capaccio grazie alla professionalità e competenza di Vincenzo de Martino, del Consorzio per la bonifica della Capitanata e alla Masseria Pavoni dei fratelli Carrino (Borgo san Giusto) che si affaccia sulla diga, dove è presente una costruzione del XVII secolo (Posta santa Lucia) oltre a del bellissimo bestiame e alla vendita di prodotti biologici. Ci hanno accompagnati in questa avventura degli amici  non vedenti, Carmine Chionchio e Ciro Petrosillo, a cavallo di due tandem, donati dalla Barilla all'associazione U.I.C.I., guidati da Vito Di Battista, Fernando Paciello, Giuseppe Franza e Michele Garruto. Il tutto grazie agli organizzatori e capiescursione Mario Tosches (presidente) e Fernando Paciello (vice presidente) foto nella galleria


(Inserito il 15-03-2019)

«- Precedente    Successiva