Utility menu: Versione grafica | Versione testo | Versione alto contrasto | Accessibilità | Riduci carattere (-) | Aumenta carattere (+) | Versione stampabile

Presentazione

L'Unione Italiana dei Ciechi, fondata a Genova il 26 ottobre del 1920, ha per Legge la Rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali di tutti i non vedenti; oggi essa tutela e rappresenta anche i cittadini ipovedenti, definiti tali ai sensi della Legge 3 aprile 2001, n. 138: ovvero, tutti i cittadini il cui residuo visivo nell'occhio migliore non superiore a tre decimi con eventuale correzione di lenti.

News

COMUNICATO N. 107

Ricerca partecipanti per seminario internazionale formativo sulla progettazione ERASMUS+, Berlino (Germania), 28 settembre 6 ottobre 2018



Protocollo:9899 del 23/07/2018

  

COMUNICATO N. 107

Questo comunicato è presente in forma digitale sul Sito Internet: http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp<http://www.uiciechi.it/documentazione/circolari/main_circ.asp>

  

  

  

  

  

Oggetto: Ricerca partecipanti per seminario internazionale formativo sulla progettazione  ERASMUS+, Berlino (Germania), 28 settembre – 6 ottobre 2018

  

Cari Amiche e cari Amici,

  

       Grazie alla collaborazione con la “Deutscher Blinden- und Sehbehindertenverband (DBSV), associazione tedesca di supporto e tutela dei disabili visivi  e con VIEWS Italia, il gruppo informale di giovani non vedenti che rappresenta l’Unione in seno all’organizzazione VIEWS International, sarà possibile selezionare tre giovani ciechi o ipovedenti tra i 18 e i 30 anni che parteciperanno al seminario internazionale sulla progettazione europea nell’ambito del programma europeo ERASMUS+, realizzato dalla DBSV e da VIEWS International a Berlino (Germania) dal 28 settembre al 6 ottobre 2018.

       Il corso si prefigge un approccio concreto, con l'obiettivo primario di formare i giovani alla creazione e realizzazione di un progetto finanziabile con il programma ERASMUS+.

       È previsto anche un follow-up del corso per seguire i progressi di coloro che, al ritorno, vorranno provare a mettere in pratica la propria idea progettuale trasformandola, appunto, in una iniziativa effettivamente da realizzare.

       Trattandosi di un progetto finanziato nell’ambito di un programma europeo che ha tra i suoi valori anche la promozione dell’interculturalità, questa esperienza consentirà di vivere a stretto contatto con giovani con disabilità visiva provenienti da Francia, Belgio, Germania, Romania,  Finlandia, Islanda e Georgia.

       La partecipazione al corso di formazione è gratuita, ma sono a carico dei partecipanti le spese relative al viaggio, per le quali sarà comunque possibile ottenere un rimborso massimo di 275 Euro, previa presentazione dei biglietti e dell’eventuale assicurazione del viaggio. 

       Per ulteriori informazioni e per proporre la propria candidatura, le persone interessate sono invitate a leggere con attenzione i documenti qui allegati. 

  

  

  

  

  

  

  

       Le candidature dovranno essere inviate all’indirizzo

  

info@viewsitalia.com <mailto:info@viewsitalia.com>

  

e, in copia, a 

  

inter@uiciechi.it <mailto:inter@uiciechi.it>

  

possibilmente entro domenica 29 luglio 2018.

       Eventuali proroghe verranno comunicate attraverso le "News" sul sito istituzionale dell’Unione.

  

  

Mario Barbuto

Presidente Nazionale

  


(Inserito il 24-07-2018)

«- Precedente    Successiva