Utility menu: Versione grafica | Versione testo | Versione alto contrasto | Accessibilità | Riduci carattere (-) | Aumenta carattere (+) | Versione stampabile

Presentazione

L'Unione Italiana dei Ciechi, fondata a Genova il 26 ottobre del 1920, ha per Legge la Rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali di tutti i non vedenti; oggi essa tutela e rappresenta anche i cittadini ipovedenti, definiti tali ai sensi della Legge 3 aprile 2001, n. 138: ovvero, tutti i cittadini il cui residuo visivo nell'occhio migliore non è superiore a tre decimi con eventuale correzione di lenti.

News

Il nostro Socio Andrea Prosperino si laureato in Legge: congratulazioni!

Luned 13 luglio 2009, nell'Aula Magna dell'Universit degli Studi di Foggia, Andrea Prosperino ha discusso la sua tesi di Laurea "Diritto del lavoro: il collocamento mirato", conseguendo il punteggio di 103 su 110.


Al neodottore in Legge, le affettuose congratulazioni di tutta l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti!
DSCI0589.JPG

(Inserito il 22-07-2009)

«- Precedente    Successiva